REGÌA
Comunicazione per l'impresa

I NOSTRI PROGETTI

section header separator

NEWS

section header separator

L’inconscio, l’originario

L'INCONSCIO, L'ORIGINARIO In un’epoca in cui predominano le neuroscienze e l’organicismo e in cui tutto sembra potere essere conoscibile, accessibile e visibile, la portata culturale dell’invenzione freudiana dell’inconscio assume un rilievo straordinario. Infatti, la nozione di una logica inconscia, inaccessibile, che possa influenzare le nostre vite rappresenta un argine contro l’arroganza del soggetto e la padronanza dell’Io ed è un ostacolo all’idea che ogni cosa possa essere visibile e calcolabile. In virtù dell’inconscio l’Io non è più padrone a casa propria, ci dice Freud, e viene sospesa l’illusione ...
Leggi Tutto
/ La Cifra

Robert Levy – La psicanalisi e l’invenzione dei bambini

LA PSICANALISI E L'INVENZIONE DEI BAMBINI - ROBERT LÉVY Nel suo lavoro, Lévy mette in discussione l’attitudine a marchiare come definitivi i disagi dei bambini e la contabilizzazione e nomenclatura con cui si pre-determina lo stato futuro delle patologie di cui il bambino soffrirà da adulto. I bambini introducono un altro tempo, manifestano disturbi che nella stragrande maggioranza dei casi sono solo momentanei e la cui classificazione, anzi, non è di alcun interesse a fini terapeutici. I bambini hanno enormi capacità di trasformazione dei loro sintomi. Per questa ...
Leggi Tutto
/ La Cifra

La medicina e la cura tra umano e postumano – Ruggero Chinaglia

LA MEDICINA E LA CURA TRA UMANO E POSTUMANO - RUGGERO CHINAGLIA Se da un lato la tecnologia e le sue applicazioni in ambito medico hanno migliorato la qualità della vita e della clinica medica, dall’altro hanno indotto una fantasia di predominio della tecnica sulla parola in tutto ciò che riguarda la cura e la salute. Di ciò si discuterà mercoledì 29 marzo alle 20,45 in Biblioteca civica a Pordenone durante la conferenza organizzata dall’associazione La cifra sul tema “La medicina e la cura fra umano e postumano” ...
Leggi Tutto
/ La Cifra

La modernità

LA MODERNITÀ Nel luogo comune “modernità” sarebbe tutto ciò che si contrappone alla tradizione confermando un approccio ideologico che paralizza la società. Si sacralizza il nuovo e si demonizza il vecchio. È una nozione di modernità segnata dal conflitto sociale, dalla fine del tempo e dalla deriva consumistica che rischia di investire non solo le cose ma anche i valori e le relazioni. Proprio questo “fermo immagine” sul nuovo che dovrebbe rottamare il vecchio si risolve invece in una conferma dello status quo; un pregiudizio che toglie una ...
Leggi Tutto
/ La Cifra

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi